giovedì 8 febbraio 2007

«’70. Gli anni in cui il futuro incominciò»


Iniziative editoriali

Da oggi, giovedì 8 febbraio, per dodici settimane consecutive esce in allegato al quotidiano di Rifondazione Comunista, Liberazione: «’70. Gli anni in cui il futuro incominciò», supplemento dedicato a un decennio che è sempre stato raccontato soltanto come il decennio della lotta armata.
In una nota di agenzia, diffusa dal quotidiano comunista, si annuncia che, ogni giovedì, attraverso dodici pubblicazioni, una dedicata a ogni anno, due per il 1977, politici e militanti dei diversi movimenti, femministe, attivisti del movimento omosessuale e lesbico, ma anche storici, giornalisti e scrittori racconteranno ai lettori questo decennio. A Tano D'Amico è stata affidata la storia fotografica: “una narrazione che scorre parallela, che si interseca e non si esaurisce con il racconto delle parole”.
L’ho comprato (come resistere alla tentazione?), dentro ci sono articoli di Nanni Balestrini, Bifo, Piero Sansonetti, Rita Armeni, Pablo Echaurren. Nel prossimo numero: editoriale di Fausto Bertinotti, racconto dell’anno di Oreste Scalzone… Ci manca solo qualche gadget allegato: il sampietrino di Lucia Annunziata, l’eskimo di Mario Capanna, il libretto rosso di Mao, e così via.
Va’ bene, l’ha segnalazione è stata fatta.

1 commento:

Lorenzo ha detto...

Ma che è 'sta jattura di Scalzone. Ma cosa abbiamo fatto di male? E' chiaramente pagato dalla Cia per destabilizzarci del tutto! ;)